comment 0

Giorno 2 – Pontedecimo quasi Genova

L’idea di oggi era di avvicinarmi a  Genova in relax. L’unico dubbio amletico era se fare la valle Scrivia o deviare per Gavi e Voltaggio. Dopo una chiaccherata con ciclista locale e da come guardava con aria di compassione il mio bagaglio, ho deciso per la prima. Il traffico non è esagerato e la ex SS35 è larga a sufficienza per pedalare tranquilli. Qualche problemino nei centri abitati. Le salite non sono da paura. Un anziano (!?!) ciclista  mi ha affiancato e mi ha detto:”Quando sei in cima ai Giovi sei a Genova, dopo è tutta discesa”. Aveva ragione, una goduria che mi ha sollevato dalla difficoltà di trovare da dormire. Ma in ogni paese che ha avuto un passato “migliore” del presente, c’è sempre un Albergo  della Vittoria  o un Albergo Nazionale, il primo era al completo.
Km: 105 – tempo in sella: 7 ore (!!)

wpid-dscn0586.jpg

Castelnuovo Scrivia

DSCN0591

Ronco Scrivia

wpid-dscn0593.jpg

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...