Diario semiserio di un cicloviaggiatore errante

Ho scoperto un po’ tardi la bellezza di viaggiare in bicicletta….
Chi è  un cicloviaggiatore?
Il cicloviaggiatore è quel personaggio strano che gira in bicicletta per le strade del mondo da solo o al massimo con altri 2 o 3 compagni di avventura . Generalmente la sua bici ha almeno 2 borse al portapacchi posteriore e una borsetta agganciata al manubrio, due borracce d’acqua. Luci come da codice della strada ed anche oltre. E’ convinto di essere 100%  ecosostenibile e di non consumare energia.
Il suo sogno è il giro del mondo, ma si accontenta anche di mete più modeste, anche perché deve fare i conti col lavoro, la famiglia e il budget.

Questo diario vuole condividere le mie esperienze.
 

A Roma

4Da Sutri riprendo la Cassia di buonumore sapendo che arriverò a Roma nel primo pomeriggio. I cartelli stradali indicano circa 60 km. Le nuvole basse danno un tocco in più alla scenografia, tra vigne e noccioleti. Qualche km prima di Campagnano la Cassia diventa una… Read More

Da Bolsena a Sutri

Ho finito il secondo tubetto di crema protezione 30. La farmacista mi ha detto che non dovrei più espormi al sole. Ho il’abbronzatura del muratore. Il lago di Bolsena sembra il mare, fai quasi fatica a vedere l’altra sponda! Parto presto per sfruttare il fresco… Read More

Un pensierino per la e-bike

Sveglia alle 5.30, preparazione dei bagagli e partenza da Buonconvento verso le 6.30. Temperatura fresca sui 14°. Ormai le salite sono una costante, ma arrivo a S.Quirico d’Orcia abbastanza agevolmente. Visita veloce al Borgo e seconda colazione in vista della salta di Radicofani. Chiedo qualche… Read More