comment 0

Mi faccio un nodo alla colonna

Ieri, partito da Fiorenzuola, piccola deviazione per Chiaravalle e il suo complesso monastico tuttora attivo, liquorificio  compreso. Bellissimo chiostro con le originali colonne degli angoli legate, tutto in marmo rosa. Passaggio a Fidenza, primo assaggio di salite per poi arrivare a Fornovo di Taro. Qui, dietro una bellissima Pieve romanica trovo da dormire nell’ostello della parrocchia, di  epoca piú recente, ma non lo dimostra; niente acqua calda ( eh… abbiamo chiuso il gas perché un pellegrino ha rischiato di morire per le esalazioni). C’è il Wi-Fi!! Però il parroco non dà la password! Boh!?

Ripartenza il mattino buonora per l’avvicinamento al passo della Cisa. A Bardone, altra Pieve romanica dove trovo accampato un ragazzo austriaco con bici stracarica. Saliamo insieme fino a Berceto. Domani gli ultimi 8 km che mi separano dalla Cisa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...